.+39 081 528 36 75

POLITICAINTEGRATA

Nell’ottica di un’evoluzione del proprio ruolo operativo, RESEARCH CONSORZIO STABILE SCARL intende caratterizzarsi come Consorzio di imprese all’avanguardia per la qualità, l’affidabilità e l’efficienza dei servizi offerti, accrescendo la propria competitività, rispettando i requisiti di legge, salvaguardando l’ambiente, tutelando la Salute e la Sicurezza sul lavoro, aumentando la soddisfazione del cliente e diminuendo i reclami.
Il Consorzio ritiene indispensabile mantenere un impegno continuo e costante nell’implementazione del SGI, finalizzato a soddisfare pienamente:
  • i requisiti del Cliente/Committente
  • le esigenze e le aspettative delle Consorziate, che sono parte attiva nella condivisione della Politica Integrata stessa
  • I requisiti cogenti della normativa di settore
A tal fine, RESEARCH CONSORZIO STABILE SCARL dichiara i propri intendimenti ad operare secondo un Sistema di Gestione Integrato comprendente Qualità, Ambiente e Sicurezza allo scopo di raggiungere gli scopi suddetti, in un’ottica di continuo miglioramento. La Direzione ritiene infatti che tale sistema sia fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi generali dell’azienda, infatti:
  • la crescita del Consorzio ed il suo avanzamento sul mercato, richiedono una struttura organizzativa adeguata per assicurare certezze esecutive e costanza di comportamenti;
  • la complessità delle varie attività e dei processi aziendali necessita di un’accurata definizione ed uniformità operativa;
  • l’Organizzazione ha la volontà di incrementare il numero dei clienti a livello nazionale ed internazionale.
Il Consorzio si impegna a rendere disponibili le risorse necessarie affinché il proprio sistema di gestione sia adeguato alle norme di riferimento, sia mantenuto attivo e migliorato costantemente.
Inoltre, consapevole dell’importanza del proprio ruolo nella salvaguardia delle risorse naturali, RESEARCH CONSORZIO STABILE SCARL intende operare garantendo il minore impatto possibile sull’ambiente, in relazione alle conoscenze scientifiche, agli strumenti tecnici e alle risorse ad oggi disponibili, nell’ottica di un miglioramento continuo.
L’Alta Direzione di RESEARCH CONSORZIO STABILE SCARL intende infine mantenere costantemente elevato il proprio impegno su aspetti quali la Salute e Sicurezza sul posto di lavoro, consolidando la propria competitività grazie a un atteggiamento responsabile e corretto.
Per sostenere quanto sopra evidenziato, il Consorzio si impegna a:
  • rispettare in modo completo e verificabile la normativa cogente;
  • rispettare tutti i requisiti legali e le normative cogenti applicabili, nonché qualsiasi altro requisito sottoscritto e che andrà a sottoscrivere, in tema ambientale di Salute e Sicurezza dei lavoratori;
  • prevenire gli incidenti, gli infortuni e le malattie lavorative;
  • ridurre i rischi per la Salute e la Sicurezza dei lavoratori e, ove non possibile, tenerli sotto controllo;
  • attuare tutto quanto possibile al fine di prevenire le malattie professionali
  • agire sulle risorse interne attraverso un processo di formazione e addestramento continui, al fine di aumentare le competenze in materia di qualità dei servizi, aumentarne la consapevolezza per quel che riguarda l’ambiente, stimolare la partecipazione per quanto attiene la sicurezza;
  • ricercare le migliori tecnologie disponibili, al fine di ottimizzare le prestazioni del servizio, assicurare impatti controllati sull’ambiente, garantire la Sicurezza e la Salute degli operatori;
  • salvaguardare l’integrità dell’ambiente durante le attività operative inerenti l’erogazione dei propri servizi, per migliorare le proprie prestazioni ambientali e per rendere le proprie attività sempre più compatibili con la Comunità esterna;
  • prevenire l’inquinamento, riducendo l’impatto finale sull’ambiente;
  • provvedere a riesaminare la presente Politica integrata, l’analisi ambientale e il Documento aziendale di Valutazione dei Rischi (DVR) al verificarsi di modifiche legislative, strutturali o organizzative;
  • migliorare la qualità del servizio offerto, attivandosi nella prevenzione più che nella eliminazione a posteriori delle non conformità per ridurne i costi economici e di immagine che ne possono scaturire;
  • mantenere canali di informazione attivi, interni ed esterni, riguardo a problemi ambientali, alle attività e alle azioni che il Consorzio adotta per la tutela dell’ambiente, puntando alla trasparenza nelle comunicazioni;
  • massimizzare il livello di soddisfazione del cliente e ridurre del numero di reclami;
  • incrementare la soddisfazione dei lavoratori compatibilmente con gli obiettivi aziendali;
  • Ascoltare periodicamente gli Stakeholders e valutare le loro aspettative;
  • controllare la produzione dei rifiuti privilegiandone il riciclo e/o il riutilizzo;
  • garantire il mantenimento della mancanza di impatti significativi delle proprie attività sull’ambiente circostante e sui cantieri.
I principi stabiliti nel Manuale Integrato e le modalità applicative stabilite nelle Procedure di Sistema devono essere osservati da tutti i dipendenti, dalle Consorziate e dalle persone che operano sotto il controllo del Consorzio, ciascuno secondo le proprie attribuzioni e competenze. A ogni funzione è assegnata l’autorità e/o una responsabilità ben definita, le risorse strumentali necessarie e vengono attuati puntuali controlli per verificare l’efficace ed efficiente attuazione del Sistema di Gestione Integrato, inclusa l’eventuale gestione delle anomalie e delle relative cause. In quest’ottica di coinvolgimento del personale è condizione essenziale per il miglioramento continuo delle prestazioni aziendali, che tutto il personale:
  • applichi le disposizioni del sistema di gestione per la Qualità, l’Ambiente e la Sicurezza;
  • partecipi attivamente alle attività di addestramento e di formazione, per l’aumento della competenza e della consapevolezza;
  • realizzi i processi di competenza in maniera critica ed impegnandosi per il conseguimento degli obiettivi assegnati;
  • comunichi tempestivamente le problematiche riscontrate, seguendo le disposizioni della documentazione di sistema;
  • rilevi le eventuali esigenze di risorse e le comunichi alla Direzione;
  • contribuisca al miglioramento continuo attraverso proposte e suggerimenti, che saranno ascoltati e valutati attentamente.
RESEARCH CONSORZIO STABILE SCARL vigila sia sul raggiungimento di tali obiettivi e sulla messa in atto e sul rispetto di tutte le disposizioni. A questo scopo si mantiene attivo un sistema di monitoraggio periodico e si effettua un riesame annuale.
La Direzione del Consorzio ha il compito e l’autorità di riesaminare periodicamente la Politica Integrata e la corretta attuazione del Sistema di Gestione Integrato Qualità, Sicurezza e Ambiente.
 

Sede Legale:
Viale della Costituzione Centro Dir. Ed. G1
80143 NAPOLI
Italy

E-mail: info@consorzioresearch.it
Pec: research@pec.it

P. IVA e Codice Fiscale: 05041951210
REA: NA–729343

LE NOSTRE SEDI

Via Carlo A. Dalla Chiesa, 54
80040 POGGIOMARINO (NA)
Italy
Tel.: +39 (0)81 528 36 75
Fax: +39 (0)81 010 36 75
Via Muzio Attendolo detto Sforza, 5
20141 MILANO
Italy
Tel.: +39 (0)2 82780987
Via dei Giardini, 12
67100 L’AQUILA
Italy
Tel.: +39 (0)862 196 51 43
Fax: +39 (0)862 196 04 83
Seguici Su .

Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull’utilizzo del sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie