caffè pedrocchi

IL Caffè Pedrocchi è un caffe storico situato nel pieno centro di Padova, e per oltre un secolo è stato un “caffe senza porte” per intellettuali, accademici e uomini politici.

Nel corso degli anni venne costruito anche il piano superiore che fu progettato dall’Ing. Jappelli basandosi sulla pianta irregolare e sulle facciate preesistente e che diede all’intero edificio uno stile unitario neoclassico. Proprio secondo il gusto storicizzante tipico dell’800, il piano superiore fu organizzato in otto sale ognuna con stile diverso in modo che ripercoressero insieme la storia della civiltà umana.

Per buona parte degli anni 80 e 90, i locali dell’edificio furono chiusi al pubblico per difficoltà di gestione, fino a quando a partire dalla seconda metà degli anni 90 non sono iniziati i lavori di restauro all’ interno del quale si configura anche la procedure negoziata per l’affidamento del restauro delle facciate e delle superfici decorate, di cui il Consorzio ReseArch è risultato aggiudicatario per un importo di 370.000 € , soggetto a ribasso.

I lavori sono consistiti in una serie di interventi mirati al restauro dei prospetti dello stabilimento Pedrocchi. Del corpo Caffè Pedrocchi che ospita il museo del rinascimento, restauro degli infissi e degli elementi in pietra e marmo delle facciate.